perché abbiamo così paura degli squali?

Muoiono ogni anno molte più persone per la puntura di un’ape. Eppure moltissimi hanno paura degli squali. Su un vecchio articolo di Aqva l’opinione di Cesare Musatti, fondatore della psicanalisi in Italia. paura squaliMi è capitato fra le mani il n.1 di Aqva, uscita nel maggio 1986. Copertina e articolo d’apertura erano dedicati allo squalo, a firma di Giuseppe Notarbartolo di Sciara, già allora uno dei biologi marini più affermati d’Italia. Ecco cosa scriveva:”… Centinaia di milioni di persone fanno il bagno in mare ogni anno senza essere attaccate dagli squali; il mare in sé è molto più pericoloso. Perché dunque abbiamo più para di finire in pancia allo squalo che di perire in un incidente d’auto?La risposta a questa domanda non è facile e di certo esula dalle competenze dello zoologo. Sono andato quindi a chiedere aiuto al notissimo psicanalista Cesare Musatti [fondatore della psicanalisi in Italia deceduto nel 1989, NdR – qui un link a Wikipedia], il quale ha spiegato perché a suo parere, abbiamo paura dello squalo. L’antropofagia, mi spiega lo studioso, è un elemento concreto dell’esperienza sociale infantile; esiste il desiderio di “inglobare” il nostro simie e quindi la paura di essere a nostra volta inglobati: mangiati. Inoltre, quando ci hanno spiegato come nascono i bambini, cioè come siamo nati, ci siamo resi conto con un certo turnamento che nel nostro passato siamo stati contenuti nel ventre di un’altra persona. Non è dunque arbitrario pensare che questi timori vengano risvegliati in un momenti di difficoltà, quando galleggiamo in un mondo alieno nel quale abitano animali che sappiamo in grado di mangiarci“.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: