protesta choc: donna in vetrina appesa agli ami

Protesta choc contro il finning: appesa per grossi ami, proprio come gli squali, un’artista si è messa in vetrina a Londra per attirare l’attenzione sulla pesca eccessiva degli squali.

Ecco la notizia (dal sito La Stampa):

Alice Newstead è una signora che si è fatta appendere al soffitto proprio come la carcassa di uno squalo, con tanto di ganci conficcati nella schiena, per ben quindici minuti: è successo a Londra all’interno di un negozio della centralissima Regent Street, trasformatasi in mattinata nel palcoscenico di una protesta non violenta contro la caccia agli squali.

Il gesto fa parte di una più ampia campagna animalista per cercare di proibire la pesca di questi animali in tutto il mondo. Alice Newstead, di professione artista specializzata in performance, al termine della dolorosa protesta in un negozio della catena di cosmetici Lush ha dichiarato: «Lo faccio perchè la domanda di minestra di squalo e altri prodotti fatti con le sue pinne lo stanno portando all’estinzione».

In particolare la Newstead chiede venga abolita la pratica che vede lo squalo mutilato delle pinne (una prelibatezza, secondo molti) e ributtato in mare ancora vivo.

La donna ha rassicurato i passanti che la guardavano appesa nelle vetrine del negozio di Regent Street: «Ho il dorso, le braccia, le gambe e lo stomaco già con vari piercing; perciò non è stato particolarmente difficile». La campagna in difesa degli squali è promossa dall’associazione per la tutela della fauna marina Sea Shepherd.

Le immagini si trovano qui: occhio che sono abbastanza dure.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: