il sapone (finto) squalo

Lush lancia il nuovo sapone a pinna di squalo, i cui proventi andranno alla associazione Sea Shepherd, ci informa la BBC commentando la protesta choc dell’artista che si è fatta arpionare per protestare contro la pesca eccessiva degli squali, svolto proprio in un negozio Lush londinese.

Il prodotto non è ancora catalogato nel sito italiano della compagnia, ma leggiamo da quello inglese:

Shark Fin Soap

Gli squali hanno un sacco di cattiva pubblicità solo perché ogni tanto mordono qualcuno che davvero non c’entra nulla con il loro ambiente. E poi, la maggior parte degli squali non morde nemmeno; non hanno denti. Il peggio che possano farti è darti una musata. Ogni anno muoiono più persone uccise dalle barche che dagli squali. Statisticamente parlando, nuotare con gli squali è un’attività molto meno pericolosa che giocare a golf.

Gli squali sono parte del delicato ecosistema del mare, ma ogni anno ne vengono uccisi100 milioni, spesso solo per le loro pinne dalle quali si ottiene una zuppa. Dopo che gli è stata tranciata la pinna dorsale, gli squali vengono rigettati in mare soffrendo le pene dell’inferno. Non potendo nuotare, affodano o vengono mangiati vivi da altri pesci. Tutto questo per una scodella di zuppa, vendita anche per 50 a portata (indovinate perché questo accade): Quindi per piacere. comprate una dozzina del nostro sapone Sea Vegetable, completa di “pinna” per fare il Sapone Pinna di Squalo, e regalatela a tutti i vostri amici. Ditegli cosa sta succedendo e mandateli sul sito della Sea Shepherd”.

Annunci

Un Commento

  1. Valentina Decataldo

    Trovo sia ingiusto e insensato ciò che l’uomo, per usanza o per lucro, continua a fare al mondo che lo ospita. In questo caso le torture inflitte a questi poveri animali abbandonati in mare mutilati e la cui maggiorparte non riesce più nemmeno a respirare avendo l’apparato respiratorio dipendente da quello motorio, è disumano! sono contenta che Lush abbracci sempre queste giuste cause per salvare la natura… Dall’uomo e dai suio capricci insensati! Io comprerò il sapone (finto) squalo e lo consiglierò a tutti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: