Beppe Grillo e gli Squali d’Italia


Ogni anno vengono uccisi 40 milioni di squali dagli uomini. Ogni anno sono uccisi 10 uomini dagli squali. Se uno squalo incontra un uomo dovrebbe darsi alla fuga.

Inizia così un recente post del blog di Beppe Grillo, “Squali d’Italia“. Ovviamente il tema squali è solo il trampolino di lancio per la disanima della situazione italiana ma, visto la popolarità di questo blog (uno dei più letti al mondo!), non ho resistito e ho seminato anche lì. Chissà che non arrivi qualche altra firma in più….. 🙂

Leggermente off-topic, ma nemmeno tanto.

Se sapeste come stanno messi gli squali in Italia, forse il paragone non lo faremmo nemmeno. Perché quasi la metà delle specie di squali – una delle pedine più importanti dell’ecosistema marino – è a rischio estinzione (il 42%, per la precisione). Con le conseguenze che ognuno di noi può facilmente immaginare.

E nonostante questo, molte specie a rischio come lo spinarolo o lo smeriglio continuano a essere comunemente in vendita al supermercato.

Com’è possibile trovare una bistecca di tigre (di mare!) al super?

Perché in Europa non esistono praticamente leggi che regolino la pesca agli squali.

Ma ora abbiamo un’opportunità: all’inizio dell’anno prox i ministri europei della pesca si riuiranno per discutere (finalmente) il primo regolamento sulla pesca di questi animali.

Affinché prendano anche le parti degli squali, e non solo dei pescatori spagnoli e portoghesi (i maggiori pescatori di squali al mondo), è necessario far sentire al ministro Zaia la nostra voce.
PEr questo vi chiedo di firmare la petizione per gli squali che trovate su SharkNews.org

Grazie
Eleonora

Annunci

Un Commento

  1. fabio

    l’italia come sempre non vede e non sente..pultroppo ci sono ancora troppi paesi come il nostro che se ne sbattono degli animali e dei loro diritti e solo per i propri scopi ovvero denaro e ancora denero!in questo paese si sta a parlare per mesi di rigori sbagliati di pagliacciate come il grande fratello ovvero discorsi ripeto da pagliacci e inutili e cose importanti come questo che riguardano il futuro della nostra terra e di queste povere creature non fanno neanche dieci minuti di trasmissione!e poi i grandi del potere dovrebbero sovvraguardare il nostro futuro cosa che non fanno sempre per potere e soldi…un bacio a tutti gli animali che soffrono in questo pianeta pultroppo sempre per colpa della mano del l’uomo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: