Archivio della categoria: progetti scientifici

appuntamento mercoledì 21 all’Acquario Civico di Milano

Mercoledi 21 alle 21 all’Acquario Civico di Milano racconteremo in anteprima le novita’ e le scoperte dell’Operazione Squalo Elefante, che saranno poi presentate al mondo scientifico due giorni dopo al congresso degli ‘squalologi europei’. Parleremo anche di un altro progetto

appuntamento mercoledì 21 all’Acquario Civico di Milano

Mercoledi 21 alle 21 all’Acquario Civico di Milano racconteremo in anteprima le novita’ e le scoperte dell’Operazione Squalo Elefante, che saranno poi presentate al mondo scientifico due giorni dopo al congresso degli ‘squalologi europei’. Parleremo anche di un altro progetto

MedSharks e gli squali elefante su una rivista francese

Phil Simha intervista Eleonora de Sabata sul numero di novembre della rivista francese Plongeurs International. Leggi l’intervista nello “speciale squali”  

MedSharks e gli squali elefante su una rivista francese

Phil Simha intervista Eleonora de Sabata sul numero di novembre della rivista francese Plongeurs International. Leggi l’intervista nello “speciale squali”  

parlano di noi… alla Libreria il Mare

Il magazine della Libreria Internazionale il Mare di Roma ci ha dedicato un lungo post: “Tra i progetti in campo l’unico per lo studio degli squali nel loro ambiente naturale, il mare aperto, spicca l’OSE, Operazione Squalo Elefante ideato dalla

parlano di noi… alla Libreria il Mare

Il magazine della Libreria Internazionale il Mare di Roma ci ha dedicato un lungo post: “Tra i progetti in campo l’unico per lo studio degli squali nel loro ambiente naturale, il mare aperto, spicca l’OSE, Operazione Squalo Elefante ideato dalla

Settimana Europea dello Squalo, cetorini a Cala Gonone

Decine gli incontri in tutta Europa in occasione della quinta Settimana Europea dello Squalo, dal 15 al 23 ottobre, per richiamare l’attenzione sui rischi che corre il predatore più malfamato e bistrattato degli oceani. L’obiettivo di queste iniziative è fare

Settimana Europea dello Squalo, cetorini a Cala Gonone

Decine gli incontri in tutta Europa in occasione della quinta Settimana Europea dello Squalo, dal 15 al 23 ottobre, per richiamare l’attenzione sui rischi che corre il predatore più malfamato e bistrattato degli oceani. L’obiettivo di queste iniziative è fare

squali elefante a Berlino (congresso EEA)

Interessante trasferta per l’Operazione Squalo Elefante in occasione del congresso 2011 della European Elasmobranch Association,  che si è svolto a Berlino a fine ottobre, dove la nostra ricerca ha suscitato molto interesse nella comunità scientifica internazionale.

squali elefante a Berlino (congresso EEA)

Interessante trasferta per l’Operazione Squalo Elefante in occasione del congresso 2011 della European Elasmobranch Association,  che si è svolto a Berlino a fine ottobre, dove la nostra ricerca ha suscitato molto interesse nella comunità scientifica internazionale.

il primo censimento di squali bianchi al mondo

Sarebbero poco più di duecento gli squali bianchi che nuotano lungo le coste centrali della California: per la precisione 219, tra adulti e adoloscenti. E’ un numero sorprendentemente basso secondo Taylor Chapple, autore principale di questa ricerca, soprattutto se paragonato

il primo censimento di squali bianchi al mondo

Sarebbero poco più di duecento gli squali bianchi che nuotano lungo le coste centrali della California: per la precisione 219, tra adulti e adoloscenti. E’ un numero sorprendentemente basso secondo Taylor Chapple, autore principale di questa ricerca, soprattutto se paragonato

son tornati gli squali elefante!

In Sardegna e in Puglia sono stati avvistati ripetutamente alcuni cetorini. Su http://www.squaloelefante.it trovate dettagli, foto e filmati. Non perdeteveli!

son tornati gli squali elefante!

In Sardegna e in Puglia sono stati avvistati ripetutamente alcuni cetorini. Su http://www.squaloelefante.it trovate dettagli, foto e filmati. Non perdeteveli!

PESCATORI RICREATIVI, “SENTINELLE DEL MARE”

I pescatori ricreativi, con la loro esperienza e la costante presenza a mare, sono eccellenti “sentinelle” disolcate ovunque lungo le coste italiane. Il loro aiuto è decisivo per  aumentare le conoscenze su questi animali, come ha dimostrato l’Operazione Squalo Elefante,

PESCATORI RICREATIVI, “SENTINELLE DEL MARE”

I pescatori ricreativi, con la loro esperienza e la costante presenza a mare, sono eccellenti “sentinelle” disolcate ovunque lungo le coste italiane. Il loro aiuto è decisivo per  aumentare le conoscenze su questi animali, come ha dimostrato l’Operazione Squalo Elefante,

Risultati Operazione Squalo Elefante

Rapallo, 11 giugno 2010 – Oggi abbiamo presentato il nostro lavoro al 41 congresso della Società Italiana di Biologia Marina. Abbiamo finalmente fatto due conti, scremato e sommato tutti gli avvistamenti e catture di squali elefante in Sardegna di cui

Risultati Operazione Squalo Elefante

Rapallo, 11 giugno 2010 – Oggi abbiamo presentato il nostro lavoro al 41 congresso della Società Italiana di Biologia Marina. Abbiamo finalmente fatto due conti, scremato e sommato tutti gli avvistamenti e catture di squali elefante in Sardegna di cui

Video Spiegato il fiuto degli squali martello

Qui articolo del New Scientist, Racconta l’ANSA come Jonathan Cox, dell’Universita’ di Bath, e i suoi colleghi dell’Universita’ di Cambridge, siano riusciti ad illustrare come lo squalo, ‘spazzando’ la testa da lato a lato, riesca a spingere l’acqua in un

Video Spiegato il fiuto degli squali martello

Qui articolo del New Scientist, Racconta l’ANSA come Jonathan Cox, dell’Universita’ di Bath, e i suoi colleghi dell’Universita’ di Cambridge, siano riusciti ad illustrare come lo squalo, ‘spazzando’ la testa da lato a lato, riesca a spingere l’acqua in un

sulla rotta dello squalo elefante

Il 2010 si sta rivelando un’annata eccezionale per gli squalo elefante. Animali rarissimi, a rischio estinzione. E nostro oggetto di studio da 5 anni (la pagina dell’Operazione Squalo Elefante). Così, l’azzardo: squali martello rimandati, e la Rotta degli Squali a

sulla rotta dello squalo elefante

Il 2010 si sta rivelando un’annata eccezionale per gli squalo elefante. Animali rarissimi, a rischio estinzione. E nostro oggetto di studio da 5 anni (la pagina dell’Operazione Squalo Elefante). Così, l’azzardo: squali martello rimandati, e la Rotta degli Squali a

Squalo elefante: io l’ho visto!

Ecco il racconto di Alessandro Spanu, fortunato avvistatore di uno squalo elefante a Cala Gonone. Nelle stesse acque Matteo Porcu la settimana scorsa aveva avvistato e filmato ben 5 squali: una fantastica esperienza per lui che già quattro anni fa

Squalo elefante: io l’ho visto!

Ecco il racconto di Alessandro Spanu, fortunato avvistatore di uno squalo elefante a Cala Gonone. Nelle stesse acque Matteo Porcu la settimana scorsa aveva avvistato e filmato ben 5 squali: una fantastica esperienza per lui che già quattro anni fa

2010: arrivano i cetorini in Sardegna!

Il 17 febbraio il personale del Parco Nazionale dell’arcipelago di La Maddalena ha avvistato e fotografato uno squalo elefante vicino a Barettini. Il 22 febbraio, altri due esemplari

2010: arrivano i cetorini in Sardegna!

Il 17 febbraio il personale del Parco Nazionale dell’arcipelago di La Maddalena ha avvistato e fotografato uno squalo elefante vicino a Barettini. Il 22 febbraio, altri due esemplari

squali e telecamere (video)

SQUALI E TELECAMERE (video) – ma quanto interesse hanno razze e squali per le telecamere sommerse! Squali violino, martello, leopardo e, infine, uno squalo tigre mostrano interesse per le telecamere dei ricercatori dell”Australian Institute of Marine Science. Doveva essere un

squali e telecamere (video)

SQUALI E TELECAMERE (video) – ma quanto interesse hanno razze e squali per le telecamere sommerse! Squali violino, martello, leopardo e, infine, uno squalo tigre mostrano interesse per le telecamere dei ricercatori dell”Australian Institute of Marine Science. Doveva essere un

E la squaletta bianca torna in libertà

L’acquario di Monterey ha rimesso in libertà una piccola femmina di squalo bianco.  Dopo averla tenuta in cattività per circa due mesi, in cui è aumentata di dieci chili e cinque centimetri di lunghezza, l’animale ha cominciato a dare segni

E la squaletta bianca torna in libertà

L’acquario di Monterey ha rimesso in libertà una piccola femmina di squalo bianco.  Dopo averla tenuta in cattività per circa due mesi, in cui è aumentata di dieci chili e cinque centimetri di lunghezza, l’animale ha cominciato a dare segni

Brave mamme!

Altro che mamme scriteriate, che abbandonano i piccoli alla nascita: lo squalo bruno affida al piccolo una riserva di cibo per superare i primi mesi di vita. — Le squalesse hanno sempre avuto fama di mamme snaturate: molte abbandonano le

Brave mamme!

Altro che mamme scriteriate, che abbandonano i piccoli alla nascita: lo squalo bruno affida al piccolo una riserva di cibo per superare i primi mesi di vita. — Le squalesse hanno sempre avuto fama di mamme snaturate: molte abbandonano le

Il segreto dello squalo elefante

il seguente articolo è pubblicato su Le Scienze: Scoperto il modo in cui questa specie diventa completamente “invisibile” per tutti i mesi invernali Lo squalo elefante (Cetorhinus maximus) – che con i suoi oltre 10 metri di lunghezza e sette

Il segreto dello squalo elefante

il seguente articolo è pubblicato su Le Scienze: Scoperto il modo in cui questa specie diventa completamente “invisibile” per tutti i mesi invernali Lo squalo elefante (Cetorhinus maximus) – che con i suoi oltre 10 metri di lunghezza e sette

Un colosso nel Mekong

Marcato e liberato nel fiume Mekong un gigantesco trigone di oltre due metri di lunghezza (mancava la coda, che sarebbe stata lunga altrettanto!) e un peso stimato fra i 250 e i 450 kg di peso. Guardate nella foto che

Un colosso nel Mekong

Marcato e liberato nel fiume Mekong un gigantesco trigone di oltre due metri di lunghezza (mancava la coda, che sarebbe stata lunga altrettanto!) e un peso stimato fra i 250 e i 450 kg di peso. Guardate nella foto che

Obiettivo Spinarolo 2009

Pescatori ricreativii a rapporto per aggiornare la mappa della presenza di questi squaletto nei mari italiani! Collabora anche tu. segnala le tue catture! Obiettivo Spinarolo è  il nuovo progetto di MedSharks, con la collaborazione della rivista Pesca in Mare, per

Obiettivo Spinarolo 2009

Pescatori ricreativii a rapporto per aggiornare la mappa della presenza di questi squaletto nei mari italiani! Collabora anche tu. segnala le tue catture! Obiettivo Spinarolo è  il nuovo progetto di MedSharks, con la collaborazione della rivista Pesca in Mare, per

squalo elefante finito in una rete a Porto Torres

19 gennaio 2009 – Poche ore dopo il primo avvistamento di squalo elefante al largo di Castelsardo, registriamo purtroppo anche la prima cattura (accidentale, ma non meno letale, purtroppo!) di un cetorino nelle acque sarde (foto Laura Pireddu) Secondo i

squalo elefante finito in una rete a Porto Torres

19 gennaio 2009 – Poche ore dopo il primo avvistamento di squalo elefante al largo di Castelsardo, registriamo purtroppo anche la prima cattura (accidentale, ma non meno letale, purtroppo!) di un cetorino nelle acque sarde (foto Laura Pireddu) Secondo i

squalo elefante visto dall’aereo!!!!!!

“Squalo elefante, a destra!!!!!” Il primo ad avvistarlo è stato Nino Pierantonio, ricercatore dell’Istituto Tethys , affacciato dal finestrino a bolla dell’aereo. C’era talmente tanta emozione nell’urlo di Nino, che il pilota si è spaventato temendo un fuoco a bordo

squalo elefante visto dall’aereo!!!!!!

“Squalo elefante, a destra!!!!!” Il primo ad avvistarlo è stato Nino Pierantonio, ricercatore dell’Istituto Tethys , affacciato dal finestrino a bolla dell’aereo. C’era talmente tanta emozione nell’urlo di Nino, che il pilota si è spaventato temendo un fuoco a bordo

sangue di squalo contro il cancro?

Gli anticorpi degli squali sono particolarmente efficaci contro la malaria e forse anche il cancro – per lo meno in laboratorio.  Come ci informa la BBC in questo articolo, Mick Foley e Stewart Nuttall dell’Università La Trobe a Melbourne, Australia,

sangue di squalo contro il cancro?

Gli anticorpi degli squali sono particolarmente efficaci contro la malaria e forse anche il cancro – per lo meno in laboratorio.  Come ci informa la BBC in questo articolo, Mick Foley e Stewart Nuttall dell’Università La Trobe a Melbourne, Australia,

confermata l’immacolata concezione di uno squalo

Ne avevamo già parlato qualche mese fa, quando una squaletta pinnabianca “vergine” aveva dato alla luce un piccolo in un acquario in Ungheria. Che gli squali siano in grado concepire piccoli anche senza accoppiamento – una vera e propria “immacolata

confermata l’immacolata concezione di uno squalo

Ne avevamo già parlato qualche mese fa, quando una squaletta pinnabianca “vergine” aveva dato alla luce un piccolo in un acquario in Ungheria. Che gli squali siano in grado concepire piccoli anche senza accoppiamento – una vera e propria “immacolata

Golfo Messico: la riunione degli squali balena

Alcuni scienziati americani sono sempre più convinti che il Golfo del Messico sia da giugno a settembre il paradiso degli squali balena. “Abbiamo molte segnalazioni di 30-50 animali in zone ben delimitate tra le 40 e le 100 miglia dalle

Golfo Messico: la riunione degli squali balena

Alcuni scienziati americani sono sempre più convinti che il Golfo del Messico sia da giugno a settembre il paradiso degli squali balena. “Abbiamo molte segnalazioni di 30-50 animali in zone ben delimitate tra le 40 e le 100 miglia dalle

gli squali del Mediterraneo fanno il giro del mondo

Strepitosa la diffusione che ha avuto, e sta ancora avendo, la notizia della scomparsa dei grandi predatori dal Mediterraneo. Speriamo che i nostri politici capiscano che è ora di fare qualcosa…. E se non lo capiscono da soli, ci pensiamo

gli squali del Mediterraneo fanno il giro del mondo

Strepitosa la diffusione che ha avuto, e sta ancora avendo, la notizia della scomparsa dei grandi predatori dal Mediterraneo. Speriamo che i nostri politici capiscano che è ora di fare qualcosa…. E se non lo capiscono da soli, ci pensiamo

SOS squali: la scomparsa dei grandi predatori del Mediterraneo

Uno studio italo canadese pubblica cifre raggelanti: negli ultimi duecento anni il 97% di verdesche, squali volpe, squali martello, mako e smeriglio è sparito dal Mediterraneo. Dobbiamo convincere i nostri ministri a far qualcosa: firma anche tu la petizione! (foto

SOS squali: la scomparsa dei grandi predatori del Mediterraneo

Uno studio italo canadese pubblica cifre raggelanti: negli ultimi duecento anni il 97% di verdesche, squali volpe, squali martello, mako e smeriglio è sparito dal Mediterraneo. Dobbiamo convincere i nostri ministri a far qualcosa: firma anche tu la petizione! (foto

Tutta colpa di Fiorello!

“Salta” dal Tg1 delle 20 il servizio sugli squali per colpa di Fiorello, spostato a oggi, mercoledì11, alle 13.30. Va bene, lo ammetto. Ci sono rimasta proprio male. Aspettavo la notizia alla quale avevamo lavorato tutto il giorno (beh, non

Tutta colpa di Fiorello!

“Salta” dal Tg1 delle 20 il servizio sugli squali per colpa di Fiorello, spostato a oggi, mercoledì11, alle 13.30. Va bene, lo ammetto. Ci sono rimasta proprio male. Aspettavo la notizia alla quale avevamo lavorato tutto il giorno (beh, non

Crittercam, il Grande Fratello degli squali tigre

Cosa fanno gi squali tigre tutto il giorno in mare? Il National Geographic ha inventato una geniale piccola telecamera chiamata Crittercam, che registra video, audio e in più agisce come “scatola nera” registrando altri dati come tempo, temperatura, profondità. Insomma,

Crittercam, il Grande Fratello degli squali tigre

Cosa fanno gi squali tigre tutto il giorno in mare? Il National Geographic ha inventato una geniale piccola telecamera chiamata Crittercam, che registra video, audio e in più agisce come “scatola nera” registrando altri dati come tempo, temperatura, profondità. Insomma,

acchiappa la corrente con la coda di squalo

Con la loro forma affusolata e la coda falcata e rigida, gli squali oceanici come squalo bianco, mako e smeriglio sono fra i più forti ed efficienti nuotatori al mondo. A loro si sono ispirati due ricercatori dell’Università di Sydney

acchiappa la corrente con la coda di squalo

Con la loro forma affusolata e la coda falcata e rigida, gli squali oceanici come squalo bianco, mako e smeriglio sono fra i più forti ed efficienti nuotatori al mondo. A loro si sono ispirati due ricercatori dell’Università di Sydney

ami salva-squali in futuro?

Trovata forse la soluzione per evitare che gli squali finiscano nei palangari dedicati a tonni e pescispada? Forse, anche se ci vorrà ancora tempo e lunghe sperimentazioni. Ma il risultato è promettente e importante, perché il by-catch, la cattura accidentale

ami salva-squali in futuro?

Trovata forse la soluzione per evitare che gli squali finiscano nei palangari dedicati a tonni e pescispada? Forse, anche se ci vorrà ancora tempo e lunghe sperimentazioni. Ma il risultato è promettente e importante, perché il by-catch, la cattura accidentale

come ti ascolto lo squalo bianco

Andrea Dell’Apa, un giovane ricercatore italiano, è da poco rientrato da un periodo di lavoro sullo squalo bianco al South African Marine Predator Lab (tra l’altro di un ricercatore italiano, Enrico Gennari, autore della foto sotto). Gli abbiamo chiesto di

come ti ascolto lo squalo bianco

Andrea Dell’Apa, un giovane ricercatore italiano, è da poco rientrato da un periodo di lavoro sullo squalo bianco al South African Marine Predator Lab (tra l’altro di un ricercatore italiano, Enrico Gennari, autore della foto sotto). Gli abbiamo chiesto di

studiare le mante (video)

Mini documentario della Save Our Seas Foundation sulle attività di ricerca di Bob Ruben, che studia le mante nell’arcipelago messicano di Socorro. Cosa fanno le mante nell’arcipelago? Hanno dei luoghi particolari dove passano gran parte del tempo? Lasciano le isole

studiare le mante (video)

Mini documentario della Save Our Seas Foundation sulle attività di ricerca di Bob Ruben, che studia le mante nell’arcipelago messicano di Socorro. Cosa fanno le mante nell’arcipelago? Hanno dei luoghi particolari dove passano gran parte del tempo? Lasciano le isole

shark taggers in TV

La televisione americana NBC sta realizzando una nuova serie dedicata ai  biologi marini che si occupano di squali. Si chiamerà “SharkTaggers”, cioè “marcatori di squali” e andrà in onda nell’estate del 2009. Lo show, che durerà un’ora, seguirà le attività

shark taggers in TV

La televisione americana NBC sta realizzando una nuova serie dedicata ai  biologi marini che si occupano di squali. Si chiamerà “SharkTaggers”, cioè “marcatori di squali” e andrà in onda nell’estate del 2009. Lo show, che durerà un’ora, seguirà le attività

online il viaggio dello squalo bianco

Seguite online la maratona di un piccolo squalo bianco rilasciato appena 40 giorni fa dall’acquario di Monterey! Il giovane squalo bianco rilasciato dall’acquario di Monterey di cui vi avevamo parlato in febbraio sta benone e, dopo cinque mesi in cattività,

online il viaggio dello squalo bianco

Seguite online la maratona di un piccolo squalo bianco rilasciato appena 40 giorni fa dall’acquario di Monterey! Il giovane squalo bianco rilasciato dall’acquario di Monterey di cui vi avevamo parlato in febbraio sta benone e, dopo cinque mesi in cattività,

chi vince fra uno squalo e un pescespada?

Il pescespada. Almeno nel duello combatto qualche anno fa nelle acque di Tavolara, in Sardegna, quando i pescatori trovarono spiaggiato un grande squalo volpe di quattro metri, morto, con ben 15 cm di spada di pescespada conficcata in testa!!! Cos’era

chi vince fra uno squalo e un pescespada?

Il pescespada. Almeno nel duello combatto qualche anno fa nelle acque di Tavolara, in Sardegna, quando i pescatori trovarono spiaggiato un grande squalo volpe di quattro metri, morto, con ben 15 cm di spada di pescespada conficcata in testa!!! Cos’era

11 anni in libertà

3.925 giorni: tanto è durata la liberta di un piccolo squalo “Atlantic sharpnose” pescato, marcato e ripescato undici anni dopo in Florida. Lo squaletto era infatti uno delle migliaia cui i ricercatori del Mote Marine Laboratory avevano applicato una targhetta

11 anni in libertà

3.925 giorni: tanto è durata la liberta di un piccolo squalo “Atlantic sharpnose” pescato, marcato e ripescato undici anni dopo in Florida. Lo squaletto era infatti uno delle migliaia cui i ricercatori del Mote Marine Laboratory avevano applicato una targhetta

come trova da mangiare uno squalo?

Vi siete mai chiesti come riescano a trovare le loro prede gli squali? Hanno sensi incredibilmente sofisticati, certo, che però funzionano solo quando sono relativamente vicini alla preda. Ma quando sono molto lontani? Fanno esattamente come noi nello shopping: cerchiamo

come trova da mangiare uno squalo?

Vi siete mai chiesti come riescano a trovare le loro prede gli squali? Hanno sensi incredibilmente sofisticati, certo, che però funzionano solo quando sono relativamente vicini alla preda. Ma quando sono molto lontani? Fanno esattamente come noi nello shopping: cerchiamo

il primo cetorino “targato” del Mediterraneo

Il video del primo (e per ora anche unico!) squalo elefante mai “targato” nel nostro mare! Sarà stata la spinta di Gerry Scotti, sarà stato lo squalo elefante catturato in Sicilia, sarà chissà cosa, ma da qualche giorno a questa

il primo cetorino “targato” del Mediterraneo

Il video del primo (e per ora anche unico!) squalo elefante mai “targato” nel nostro mare! Sarà stata la spinta di Gerry Scotti, sarà stato lo squalo elefante catturato in Sicilia, sarà chissà cosa, ma da qualche giorno a questa

le autostrade degli squali

Ottimi articoli di Repubblica oggi e del Messaggero sugli squali, notizia rilanciata anche dalle tv! L’occasione è il congresso della Società Americana per l’Avanzamento della Scienza (Aaas) in corso a Boston dove si è parlato della loro sparizione da tutti

le autostrade degli squali

Ottimi articoli di Repubblica oggi e del Messaggero sugli squali, notizia rilanciata anche dalle tv! L’occasione è il congresso della Società Americana per l’Avanzamento della Scienza (Aaas) in corso a Boston dove si è parlato della loro sparizione da tutti

un elefante (squalo) in Sicilia (video)

Uno squalo elefante di oltre 7 m. di lunghezza – innocuo per l’uomo visto che si nutre di plancton – è finito nelle reti nel palermitano. Il cetorino è una specie rara e a rischio estinzione e ogni informazione è

un elefante (squalo) in Sicilia (video)

Uno squalo elefante di oltre 7 m. di lunghezza – innocuo per l’uomo visto che si nutre di plancton – è finito nelle reti nel palermitano. Il cetorino è una specie rara e a rischio estinzione e ogni informazione è

lo spinarolo

Lo spinarolo (Squalus acanthias) è uno squaletto più di un metro di lunghezza che vive in gruppi di decine e decine di indivui: gli adulti si dividono per sesso, mentre i piccoli vivono in gruppi misti. Si trova ovunque, a

lo spinarolo

Lo spinarolo (Squalus acanthias) è uno squaletto più di un metro di lunghezza che vive in gruppi di decine e decine di indivui: gli adulti si dividono per sesso, mentre i piccoli vivono in gruppi misti. Si trova ovunque, a

obiettivo spinarolo

Pescasportivi a rapporto per aggiornare la mappa della presenza di questi squaletto nei mari italiani! Nasce oggi Obiettivo Spinarolo, il nuovo progetto di ricerca di MedSharks e CTS Ambiente con la collaborazione della rivista Pesca in Mare e della FIPSAS.

obiettivo spinarolo

Pescasportivi a rapporto per aggiornare la mappa della presenza di questi squaletto nei mari italiani! Nasce oggi Obiettivo Spinarolo, il nuovo progetto di ricerca di MedSharks e CTS Ambiente con la collaborazione della rivista Pesca in Mare e della FIPSAS.

liberato in mare uno squalo bianco

E’ tornato in libertà il giovane squalo bianco che da cinque mesi nuotava nell’acquario di Monterey Bay, in California. Dopo 162 giorni passati nel magnifico acquario americano, dov’è più che raddoppiato di peso passando da 30 a 70kg, il piccolo

liberato in mare uno squalo bianco

E’ tornato in libertà il giovane squalo bianco che da cinque mesi nuotava nell’acquario di Monterey Bay, in California. Dopo 162 giorni passati nel magnifico acquario americano, dov’è più che raddoppiato di peso passando da 30 a 70kg, il piccolo

squalo elefante a Riva Trigoso: no- era un capopiatto!

(Aggiornamento: si trattava, alla fine, proprio di un capopiatto.) Gaspare Schillaci ci segnala la cattura a Riva Trigoso di uno squalo elefante. L’Ansa fornisce i dettagli (mentre noi abbiamo allertato i nostri contatti in zona per verificare la specie visto

squalo elefante a Riva Trigoso: no- era un capopiatto!

(Aggiornamento: si trattava, alla fine, proprio di un capopiatto.) Gaspare Schillaci ci segnala la cattura a Riva Trigoso di uno squalo elefante. L’Ansa fornisce i dettagli (mentre noi abbiamo allertato i nostri contatti in zona per verificare la specie visto

lo squalo elefante (o cetorino)

Ecco un profilo dello squalo elefante o cetorino, che sfiora i 10 metri di lunghezza ed è di gran lunga il pesce più grande del nostro mare.

lo squalo elefante (o cetorino)

Ecco un profilo dello squalo elefante o cetorino, che sfiora i 10 metri di lunghezza ed è di gran lunga il pesce più grande del nostro mare.

Cetorini in Sardegna! Riparte l’Operazione Squalo Elefante 2008

Cinque squali elefante si son dati convegno davanti Tavolara nei giorni scorsi per un banchetto a base di plancton. Il fantastico avvistamento è opera di Giuseppe Deiana e ci è stato riferito da Mario Romor. Riparte così l’Operazione Squalo Elefante

Cetorini in Sardegna! Riparte l’Operazione Squalo Elefante 2008

Cinque squali elefante si son dati convegno davanti Tavolara nei giorni scorsi per un banchetto a base di plancton. Il fantastico avvistamento è opera di Giuseppe Deiana e ci è stato riferito da Mario Romor. Riparte così l’Operazione Squalo Elefante

squali balena in abbondanza in Australia

Buone notizie da Ningaloo, in Australia: in questa zona gli squali balena sono in leggero aumento. Mentre qualcuno è solo di passaggio, la gran parte torna anno dopo anno a nuotare in queste acque. Arrivano a dozzine ogni anno a

squali balena in abbondanza in Australia

Buone notizie da Ningaloo, in Australia: in questa zona gli squali balena sono in leggero aumento. Mentre qualcuno è solo di passaggio, la gran parte torna anno dopo anno a nuotare in queste acque. Arrivano a dozzine ogni anno a

Caffè Squalo Bianco

Cosa fa uno squalo bianco tutto il giorno sott’acqua? Per diversi mesi l’anno frequenta il White Shark Café: così i ricercatori americani hanno scherzosamente chiamato una piccola zona di oceano che pare irresistibile per gli squali bianchi californiani. Seguire uno

Caffè Squalo Bianco

Cosa fa uno squalo bianco tutto il giorno sott’acqua? Per diversi mesi l’anno frequenta il White Shark Café: così i ricercatori americani hanno scherzosamente chiamato una piccola zona di oceano che pare irresistibile per gli squali bianchi californiani. Seguire uno

news: “schedato” lo squalo balena n.1000

Sono ormai mille i singoli individui di squalo balena identificati nel mondo. Il merito è soprattutto dei subacquei: chiunque abbia fotografato uno squalo balena infatti può dare il suo contributo inviando le proprie foto. E’ importante per studiare le rotte

news: “schedato” lo squalo balena n.1000

Sono ormai mille i singoli individui di squalo balena identificati nel mondo. Il merito è soprattutto dei subacquei: chiunque abbia fotografato uno squalo balena infatti può dare il suo contributo inviando le proprie foto. E’ importante per studiare le rotte

news: appello degli scienziati

Oltre 100 esponenti della comunità scientifica internazionale hanno sottoscritto un appello rivolto ai responsabili della pesca dell’Unione Europea affinchè promuovano urgentemente misure per la conservazione di squali e razze. Lo rende noto la Shark Alliance, una coalizione di oltre 40

news: appello degli scienziati

Oltre 100 esponenti della comunità scientifica internazionale hanno sottoscritto un appello rivolto ai responsabili della pesca dell’Unione Europea affinchè promuovano urgentemente misure per la conservazione di squali e razze. Lo rende noto la Shark Alliance, una coalizione di oltre 40

Med: emergenza, 42% squali a rischio estinzione

Le cifre sono agghiaccianti: il 42% delle specie mediterranee è a rischio di estinzione. E’ la più alta percentuale al mondo. Lo dice l’ultimo rapporto della IUCN, uscito il 16 novembre. Alta la preoccupazione per l’impatto complessivo di questa importante

Med: emergenza, 42% squali a rischio estinzione

Le cifre sono agghiaccianti: il 42% delle specie mediterranee è a rischio di estinzione. E’ la più alta percentuale al mondo. Lo dice l’ultimo rapporto della IUCN, uscito il 16 novembre. Alta la preoccupazione per l’impatto complessivo di questa importante

Med: marcate 3 mobule!

Sono state recuperati tutti e tre i tag satellitari applicati quest’estate a tre “mante” mediterranee dai ricercatori dell’Icram. I risultati sono ancora allo studio e ci verranno presto comunicati dall’autore, Simone Canese. L’operazione è parte integrante di un progetto che

Med: marcate 3 mobule!

Sono state recuperati tutti e tre i tag satellitari applicati quest’estate a tre “mante” mediterranee dai ricercatori dell’Icram. I risultati sono ancora allo studio e ci verranno presto comunicati dall’autore, Simone Canese. L’operazione è parte integrante di un progetto che

Info: gli squali a tavola

Asià, cagnetto, vitella di mare: sono solo alcuni dei nomi di fantasia con cui vengono commercializzati nei mercati del pesce gli squali, assai più comuni sulle nostre tavole di quanto si possa pensare. Si tratta soprattutto di piccoli squali: il

Info: gli squali a tavola

Asià, cagnetto, vitella di mare: sono solo alcuni dei nomi di fantasia con cui vengono commercializzati nei mercati del pesce gli squali, assai più comuni sulle nostre tavole di quanto si possa pensare. Si tratta soprattutto di piccoli squali: il

Med: l’italia cacciatrice di squali

Centinaia di migliaia di squali vengono catturati ogni anno anche in Mediterraneo. Non espressamente per il commercio per le pinne di pescecane, ma per lo più accidentalmente. In Mediterraneo, l’Italia è il paese che cattura più squali: nel 2004 le

Med: l’italia cacciatrice di squali

Centinaia di migliaia di squali vengono catturati ogni anno anche in Mediterraneo. Non espressamente per il commercio per le pinne di pescecane, ma per lo più accidentalmente. In Mediterraneo, l’Italia è il paese che cattura più squali: nel 2004 le

Info: perché gli squali stanno scomparendo

75 milioni di squali uccisi ogni anno in tutto il mondo, accidentalmente o volontariamente. Il più delle volte non per le loro carni, generalmente poco appetibili. Ma soprattutto per le loro pinne, ricercatissime sul mercato asiatico per la preparazione della

Info: perché gli squali stanno scomparendo

75 milioni di squali uccisi ogni anno in tutto il mondo, accidentalmente o volontariamente. Il più delle volte non per le loro carni, generalmente poco appetibili. Ma soprattutto per le loro pinne, ricercatissime sul mercato asiatico per la preparazione della

Orecchio di squalo

Andrea Dell’Apa, giovane biologo italiano impegnato nello studio degli squali e in procinto di partire per l’estero per occuparsi di spinaroli, è particolarmente interessato all’udito degli squali. Gli abbiamo chiesto di parlarcene. Gli elasmobranchi (squali, razze e chimere) sono animali

Orecchio di squalo

Andrea Dell’Apa, giovane biologo italiano impegnato nello studio degli squali e in procinto di partire per l’estero per occuparsi di spinaroli, è particolarmente interessato all’udito degli squali. Gli abbiamo chiesto di parlarcene. Gli elasmobranchi (squali, razze e chimere) sono animali