Solo l’1% degli squali pescati in Atlantico è protetto (e poco)

15 novembre 2011 – Tre quarti delle specie di squalo pescate nel Nord Atlantico sono a rischio estinzione; eppure solo per l’1% di essi l’ICCAT – l’organismo che regola la pesca in quella zona – ha previsto una qualche forma di limitazione.

Lo ha denunciato Oceana nel corso della riunione ICCAT in corso a Istambul. Leggi il rapporto PDF

Annunci

Un Commento

  1. Nel mentre lo Stato della California e la città di Toronto e altri posti nel Pacifico sono diventati FIN-FREE…Bisogna fare campagne informative e muoversi “verso la gente”: se aspettiamo i politici nulla cambierà! Se voi di SHARKNEWS decidete di far banchetti informativi con materiale da distribuire, io mi offro, per Brescia ad allestirli e pure di contattare i posti migliori (con invio di Vs Statuto dell’Associazione) dove farli.
    Disponibile a fornirvi la mia @ quando volete!
    elydrum

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: